SCARICA IL CONTRATTO CLICCA QUI

L’accordo per il contratto di mobilità per il personale docente, ATA ed educativo per il triennio 2019/22 è stato firmato oggi. Numerose le novità, dalla modifica delle percentuali alla titolarità su scuola, al ripristino della fase comunale.

I punti dell’accordo

  • il Contratto Collettivo Nazionale Integrativo sulla mobilità sarà triennale;
  • il personale docente potrà partecipare annualmente ai movimenti, ossia ai trasferimenti e ai passaggi di ruolo/cattedra, esclusi coloro i quali otterranno la mobilità su una delle scuola richieste a domanda;
  • i docenti, che otterranno una delle scuole richieste volontariamente, non potranno chiedere nuovamente il trasferimento/passaggio prima di tre anni dalla precedente istanza.